Detrazioni fiscali

Pompe di calore: novità per la bolletta energetica

Riduzione in bolletta per tutti coloro che sceglieranno di passare alla tariffa sperimentale introdotta ad inizio maggio dall’AEEG (l’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas).

La tariffa è dedicata a chi utilizza le pompe di calore per il riscaldamento (è possibile la presenza di sistemi integrativi, come stufe a pellet, caminetti, purché alimentati da fonti rinnovabili).

Per accedere a questa speciale tarifffa denominata D1 è necessario quindi avere una pompa di calore dopo il primo gennaio 2008, avere un contatore elettronico telegestito e fare richiesta al proprio venditore, se aderente.